DANISH EXPO PAVILLON, SHANGAI, CHINA

Lo studio BIG, autore del padiglione danese per l’EXPO del 2010, si è riproposto di fare in modo che i visitatori “provassero in prima persona alcuni dei migliori aspetti della vita nelle città della Danimarca”. La struttura l’originale della famosa Sirenetta di Hans Christian Andersen, che per l’occasione era stata tolta dal porto di Copenaghen. Una “panchina sociale” progettata dall’artista Jeppe Hein si dipanava nell’edificio, conducendo fino al bistrot sul tetto. Gli architetti affermano ” il bistrot è parte integrante dell’esperienza che offre il padiglione, un viaggio culinario esclusivo ma non pretenzioso attraverso tutta la Danimarca”. Lo spazio sul tetto era caratterizzato da una panchina tortuosa che collegava fra di loro diverse tettoie a forma di fungo, in linea con l’idea di movimento che doveva trasmettere tutto il padiglione.

Garbo-pr